domenica 6 aprile 2008

Il sale rosa ....


Un giorno nel solito negozio di prodotti biologici dove faccio la spesa abitualmente ho visto un sacchetto che conteneva qualcosa di rosa,un rosa chiarissimo, rosa il mio colore preferito, ho chiesto subito alla commessa che cosa fosse, lei mi ha risposto "E' il sale rosa dell' Himalaya ", l' ho acquistato subito, in questo negozio hanno solo quello fine, che io uso per salare tutto, le insalate, la carne, il pesce, un pizzico anche nei dolci, mi piace il bel colore che ha, e naturalmente perchè dicono che è...... il sale più puro. Da sempre conosciuto e usato in Oriente per le sue particolari caratteristiche e proprietà. E' purissimo, non raffinato, ha 250 milioni di anni e naturalmente ricco di ben 84 sali minerali purissimi e di oligoelementi tra cui il calcio il potassio, lo zinco, il rame, lo zolfo, il ferro.
Esalta il sapore delle pietanze, come sale da bagno aiuta a combattere la cellulite e strofinato sulla pelle compie una profonda azione di peeling.Non sono riuscita a rendere bene il colore, non so ancora destreggiarmi bene con la macchina fotografica.
per saperne di più andate qui

20 commenti:

Giuliana ha detto...

mi hai incuriosita... voglio provarlo!!!

Jasna ha detto...

Che figata! ma dove lo trovi? di certo non al supermercato!

rosy ha detto...

Giuliana a me piace molto anche il suo sapore. provalo.
Jasna di solito si trova nei negozi di prodotti biologici io l' ho acquistato li.

rosy ha detto...

jasna, non te l' ho ancora detto ma in questa foto assomigli a Lella Costa. smack

Jasna ha detto...

Non confondiamo la cocaina con la farina! Con qualche anno in meno mi auguro!

Lo ha detto...

è davvero incantevole...io poi s eloprendo lo guardo e non lo uso per non sciuparlo!!! p.s oggi ho fatto la tua torta variegata...un successone!!!! smuacks

rosy ha detto...

jasna, ovviamente con qualche anno in meno.

Lo, sono contenta che ti sia piaciuta la torta..... per quanto riguarda il sale se lo compri ti conviene usarlo visto le proprietà che ha, tanto poi lo ricompri ancora. ciao a tutte due

Lucignolo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
JANAS ha detto...

come rendere meno insipida la vita..magari anche colorandola di rosa!
io sono una capra...il sale è elemento fondamentale..ma dicono...non bisogna esagerare..io compro quello iodato per via che non amiamo particolarmente il pesce!

Carmen ha detto...

lo vogliooooooooo
baci

rosy ha detto...

Janas si fa quel che si può, anche in cucina l' occhio vuole la sua parte e del resto bisogna rendere meno noiosa la routine. Non sapevo che le capre mangiassero il sale, anch' io uso il sale grosso iodato, e poi alterno secondo quello che mi passa per la testa, alcune volte prendo quello grigio di Bretagna......però questo mi piace di più...

pmor ha detto...

"ha 250 milioni di anni".... che meraviglia non dev'essere assaporare qualcosa che ha così tanta storia??? se lo trovo, lo prendo di sicuro... ciao...

Jasna ha detto...

Roooosy! vieni a trovarmi ti ho omaggiato un post... Ciao

rosy ha detto...

Pmor sicuramente lo trovi, magari anche in qualche erboristeria. A proposito dove si trova la libreria "La Cicala" io a Merate conosco le altre due ma questa non l' ho ancora vista... ciao

Luigina ha detto...

Rosy grazie per le tue perle di saggezza culinarie. Cercherò anche il sale rosa così ogni volta che lo userò mi ricorderò di te. Un bacione

Jasna ha detto...

Rosy ti sei arenata nel sale...? Su ! vediamo di creare... non hai cucinato in questi giorni qualcosa di buono?
baci Cara.

rosy ha detto...

jasna si che ho cucinato e anche tanto, cucino alle 12 per Claudio che va al lavoro, alle 13 arriva Andrea, alle 14.20 arriva Benedetta.... fai il conto di quante ore passo in cucina... poi in questi periodi sono stanchissima, ho tanti impegni fuori. E' finito un corso di ballo, ne ho iniziato un' altro in un paese vicino,da ottobre sto frequentando un corso di francese, sono nella commissione biblioteca del mio paese, per cui tra una riunione e l' altra sono fuori tutte le sere.....appena mi riprendo faccio i fuochi d' artificio ciao

Fabio ha detto...

io l'ho comprato qui www.rifugiodelgusto.it ce ne sono diversi. I miei preferiti, il rosa ma sopratutto quelle del Guerande francese. Se non mi sbaglio ora sono in promozioni. Ditemi poi il vostro preferito.

Cristina ha detto...

Li ho presi anche io al rifugio. Quello speziato è splendido per insaporire il pollo in forno. Si ora ci sono in promozione si. Li ho scoperti cosi io

rosy ha detto...

Fabio penso di averlo già usato il Guerande, due anni fa siamo stati in Francia e abbiamo visitato le saline, proprio nella zona vicino a l' Ile de Re... fanno le visite guidate su prenotazione e spiegano molto bene ...
Cristina quello speziato non l' ho ancora provato.... appena mi capita.... buonanotte e grazie della visita